Attività con i bambini, FIGLI, IDEE E ISPIRAZIONI, personale, progetti e creatività, Senza categoria

Esperimenti

Il mercoledì, per me e Federico, è il giorno in cui possiamo approfittare di un’ora esclusiva mamma-figlio. A volte giochiamo, a volte disegniamo, a volte leggiamo, oggi abbiamo scelto di sperimentare qualcosa di nuovo con le tempere.

Avevo letto tempo fa su Meri Cherry, uno dei miei blog preferiti, un progetto fatto utilizzando quella sorta di centrifuga che si usa per asciugare l’insalata, le tempere e dei sassi. Così, ispirata dalla lettura dell’articolo e dai risultati ottenuti con i sassi, ho pensato che sarebbe stato carino realizzare con Federico una targa da appendere accanto al letto utilizzando il materiale che avevo in casa.

Ecco….a tal proposito beh, io conservo tutto ciò che mi attrae per forma, colore o flessibilità d’uso: scatole, incarti, bottoni, pezzi di cartone recuperati da varie confezioni, nastri, tappi…ho sempre l’impressione che qualcosa prima o poi mi possa servire o penso già al suo possibile utilizzo e così accumulo materiali.
Nel caso del lavoretto fatto con il mio cucciolo, ho utilizzato del cartone ondulato recuperato che aveva una delle due superfici di colore bianco. Ne abbiamo tagliato una parte per usarla come supporto e, con i pezzi rimasti, ci siamo divertiti a fustellare forme e lettere con la big shot.  Ottenute le sagome Federico ne ha inserite alcune nel cestello, ha spruzzato tutti i colori che aveva a disposizione dentro la centrifuga (abbiamo usato le tempere di Ikea) bilanciandone a suo piacimento le quantità (mostrava un’aria convinta mentre eseguiva l’operazione come fosse un alchimista!) e poi, messo il coperchio, ha cominciato a centrifugare tutto. L’operazione di centrifuga è stata quella in cui si è divertito di più, ma per me è stato molto bello osservare la sua faccia quando, sollevando il coperchio, ha scoperto il risultato finale: era davvero sorpreso ed entusiasta di quei cuori e quelle letterine multicolor! Abbiamo ripetuto più volte l’operazione per colorare tutte le sagome e alla fine, anche se non erano ancora asciutte, Federico ha composto il suo pannello incollando cuori, lettere, alberello, fiori e foglioline. Era davvero soddisfatto del suo lavoro e adesso la sua creazione campeggia in bella vista sopra al suo letto!

 

1 Like

Tagged , , , , ,

2 thoughts on “Esperimenti

Rispondi